F.I.K.D.A.
Menu Principale
Stefano Campana : KETTLEBELL TRAINING E CAPACITA’ MOTORIE
Inviato da admin il 03/08/2009 09:55:57 (2281 letture) News dello stesso autore

Leggendo la rivista Olimpian’s la mia curiosita’ e stata colpita da alcune palle dalla forma strana e soprattutto curioso di capire a cosa servissero e come potessero essere maneggiate per un ipotetico allenamento.


Parlando con due amici che da anni lavorano nel settore della preparazione atletica abbiamo riscontrato lo stesso interesse per i kettlebell decidendo cosi di frequentare il corso di kettlebell training.

La prima sessione del corso dopo aver preso confidenza con le kettlebell e dopo aver visto e provato l’esecuzione di alcuni esercizi sotto l’occhio vigile dei nostri rkc e stata veramente soddisfacente perche’ sentivo di aver stimolato muscoli del mio corpo che pensavo non esistessero.
Da quella prima esperienza abbiamo iniziato ad esercitarci assiduamente con le kettlebell prendendo dimestichezza con tutti gli esercizi eseguiti al corso.

Ho subito riscontrato miglioramenti dal punto di vista della coordinazione tra arti superiori e arti inferiori che ho verificato personalmente in piscina durante le mie sedute settimanali di nuoto libero.
Provenendo da una lunga militanza nel nuoto ho inoltre riscontrato una certa facilita di recupero tra le sessioni del mio microciclo settimanale di allenamento.
Ho notato,se gia i fattori precedentemente non bastassero,in generale il massimizzarsi della prestazione atletica sia da un punto di vista di forza,che resistenza che fluidita’ di esecuzione nel gesto motorio.
Infatti nelle mie sedute settimanali di allenamento con i pesi ho visto migliorare di molto esercizi classici come lo squat nonche’ lo stacco e la panca piana dove sono arrivato a sollevare carichi considerevoli diminuendo anche le pause di recupero che da 90 secondi riesco ora a portare ai 60 secondi.

Nella seconda sessione del corso abbiamo verificato la nostra capacita nell’eseguire al meglio gli esercizi insegnatoci nella prima sessione del corso,correggendo eventuali errori di postura riscontrati negli esercizi.
In questa seconda sessione dopo aver effettuato un ripasso generale,grazie all’insegnamento dei nostri rkc abbiamo eseguito altri esercizi con le kettlebell piu’ complessi dal punto di vista della cordinazione perche comprendevano movimenti doppi.
Anche alla fine di questa sessione ero molto soddisfatto del mio fisico consapevole di poter raggiungere ulteriori miglioramenti grazie all’allenamento dei kettlebell e soprattutto soddisfatto della mia scelta nel frequentare questo corso.
Secondo la mia esperienza personale grazie all’allenamento con le kettlebell ho ottenuto molti miglioramenti dal punto di vista della coordinazione-potenza-velocita e forza.
Penso che la disciplina delle kettlebell sia molto utile per quelle persone che come me vogliono semplicemente stare in armonia con il loro corpo e ottenere risultati soddisfacenti senza stravolgere la propria vita quotidiana.
Questa disciplina potrebbe essere molto funzionale per tanti sport utile a migliorare le prestazioni di tanti atleti che praticano sport a livello agonistico come l’atletica,nuoto,e tutti quei atleti e persone che hanno la voglia di mettersi in discussione spremendo al massimo il proprio fisico facendo lavorare muscoli di sconosciuta esistenza.

L’allenamento con le kettlebell e utile per tutti coloro che vogliono una valida alternativa di allenamento alle solite discipline sportive perche ha molti esercizi efficaci e utili a migliorare tutte le parti del corpo soprattutto la mente,perche dopo aver praticato un’allenamento con le kettlebell e dopo aver riscontrato di persona i miglioramenti e benefici che questa disciplina ha sul proprio corpo una persona comune come me non puo’ che ritenersi soddisfatta e questo e quello che e capitato al sottoscritto dopo aver scoperto queste palle magiche.



Altre news
11/01/2012 15:13:56 - Kettlebells & Krav Maga
11/01/2012 11:50:00 - Corso per ALLENATORE di KETTLEBELL TRAINING ACSI-CONI
20/12/2010 16:21:10 - Kettlebell: il miglior strumento per l'allenamento funzionale?
09/08/2010 11:40:07 - Lotta olimpica
09/08/2010 11:00:00 - Gialuigi Ragno

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Albero
virenta
Inviato: 23/5/2012 9:09  Aggiornato: 23/5/2012 9:09
Maestro
Iscritto: 16/12/2011
Da:
Inviati: 80
 Rif.: KETTLEBELL TRAINING E CAPACITA’ MOTORIE

Autore Albero
virenta
Inviato: 23/5/2012 9:25  Aggiornato: 23/5/2012 9:25
Maestro
Iscritto: 16/12/2011
Da:
Inviati: 80
 Rif.: KETTLEBELL TRAINING E CAPACITA’ MOTORIE

Autore Albero
virenta
Inviato: 30/5/2012 0:35  Aggiornato: 30/5/2012 0:35
Maestro
Iscritto: 16/12/2011
Da:
Inviati: 80
 Rif.: KETTLEBELL TRAINING E CAPACITA’ MOTORIE

Autore Albero
virenta
Inviato: 3/6/2012 14:21  Aggiornato: 3/6/2012 14:21
Maestro
Iscritto: 16/12/2011
Da:
Inviati: 80
 Rif.: KETTLEBELL TRAINING E CAPACITA’ MOTORIE



Dimensione font
Diminuisci la grandezza dei caratteriRiporta i caratteri alle dimensioni normaliAumenta la grandezza dei caratteri
Nuovi utenti
advance_ad 10/5/2012
loans_ae08 10/5/2012
loans_ba07 9/5/2012
himoro1778 7/5/2012
zangqingla 7/5/2012
loans_ab03 6/5/2012
credit_b03 5/5/2012
loans_bb03 5/5/2012
huangls1 5/5/2012
tinastore 4/5/2012
Utenti online
4 utente(i) online (2 utente(i) in News)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 4

Altro...


HomeChi è MarioRegolamento GareContattaciRSS Feed

mario.civalleri@kettlebellitalia.com • (+39) 333 8266757
Kettlebell Italia  |  Design by AkiGB